22 gennaio 2009

Prendo in prestito dagli amici bolognesi di Asfalto questo Post, frutto di una breve collaborazione avvenuta l’estate scorsa

L’Omino dei bagni

 

A grande richiesta eccolo qua! Rimanendo in tema di BAGNI ho l’onore di pubblicare questo straordinario lavoro, che ha visto la collaborazione di Stefano Bruccoleri e Massimo Macchiavelli: il testo del nostro Stefano "Bici", come già era successo altre volte, è stato preso e interpretato da questo grande uomo di teatro e gigantesco amico che è Massimo, che ha lavorato questa volta anche al montaggio, alle musiche e agli effetti audio. E’ un progetto che risale ai mesi estivi dell’anno scorso; è rimasto nel cassetto fino ad ora solo perché avevamo in mente di montare questa elaborazione audio su un video. Fino ad ora non è stato possibile per vari motivi, comunque chissà: puo darsi che proprio l’ascolto collettivo di questo testo possa far nascere idee e collaborazioni nuove per costruire un piccolo corto.
E’ un testo che sporca i sensi e fa sentire la puzza delle vite underground, sotto il livello dell’asfalto. La voce di Massimo dona forza ad un testo già straripante di vita vissuta. E’ una voce che diventa un patrimonio, uno strumento, ma soprattutto è voce che conduce perché conosce.
Buon ascolto.

Una Risposta to “”

  1. Niccky Says:

    Ciao Stefano sto ascoltando la storia dell’omino dei cessi…troppo bella…davvero. Mi ricorda anche se il genere è diversissimo le storie di un mio amico iracheno cantastorie…che insieme al suo tamburo narra la guerra, narrando la morte, i lutti, la disperazione di milioni di uomini e di donne che si sono visti piombare addosso la furia dell’ apocalisse, uomini e donne che hanno assistito al genocidio dei loro sogni e sentimenti e dignità, costretti a spogliarsi dalla loro normalità o forse dal dono della vita …
    L’ambientazione cmq è quella…sempre in GAMBA ciao Stefano!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: